Imposta sfondi animati e video per il tuo desktop Linux

Mi piace sempre vedere il mio desktop Linux con sfondi belli ed eleganti. Ho già provato alcune applicazioni desktop wallpaper changer come WallpaperDownloader e BG-Changer ecc. Tuttavia, questi strumenti sono solo per impostare le immagini come sfondi. Oggi, mi sono imbattuto in un altro strumento per abbellire il mio desktop Linux. Incontra Komorebi, un gestore desktop gratuito e open source. Esso consente di impostare sfondi animati e video per il desktop Linux. È inoltre possibile creare il proprio video e sfondi animati e impostarli pure.

Komorebi utilizza Clutter per il suo nucleo. Clutter è una libreria software open source per la creazione di interfacce utente grafiche veloci, accattivanti, portatili e dinamiche. Fornisce animazioni belle, lisce e veloci. In questo breve tutorial, vediamo come installare e utilizzare Komorebi in Ubuntu.

Al momento, Komorebi è confezionato solo per sistemi basati su DEB come Ubuntu, Linux Mint. Tuttavia, è possibile installarlo su altre distribuzioni Linux compilando manualmente dal sorgente.

Installa Komorebi su Ubuntu

Scarica l’ultima versione di Komorebi dalla pagina releases. Al momento di scrivere questa guida, l’ultima versione era 2.0.

$ wget https://github.com/iabem97/komorebi/releases/download/v2.0/komorebi-2-64-bit.deb

Quindi, installazione come illustrato di seguito:

$ sudo apt-get install gdebi
$ sudo gdebi komorebi-2-64-bit.deb

Installare Komorebi manualmente da sorgente

Per altre distribuzioni Linux, è necessario scaricare e installare le dipendenze richieste come,

  • libgtop2-dev
  • libgtk-3-dev
  • gtk+-3.0,
  • libgtop-2.0,
  • glib-2.0>=2.38,
  • gee-0.8,
  • libwnck-3.0,
  • ingombro-gtk-1.0,
  • clutter-1.0,
  • clutter-gst-3.0,
  • cmake,
  • e valac.

Dopo aver installato tutte le dipendenze, git clone Komorebi repository utilizzando il comando:

$ git clone https://github.com/iabem97/komorebi.git

Vai alla directory Komorebi:

$ cd komorebi

Quindi, eseguire i seguenti comandi per installarlo.

$ mkdir build && cd build
$ cmake .. && sudo make install

Utilizzo

Una volta installato avviarlo utilizzando il programma di avvio dell’applicazione. Se l’hai installato manualmente dal sorgente, vai alla directory Komorebi e avvialo usando il comando:

$ ./komorebi

Non appena lo hai lanciato, Komorebi imposterà automaticamente uno degli sfondi delle sue collezioni.

Imposta sfondi animati e video Utilizzando Komorebi

Per modificare le preferenze del desktop o lo sfondo, fare clic destro in qualsiasi punto del desktop per visualizzare il menu.

Fare clic su Cambia sfondo nel menu e scegliere qualsiasi sfondo dalla lista.

Allo stesso modo, per modificare le preferenze del desktop, fare clic sulla scheda “Preferenze” accanto alla scheda Sfondi nella finestra sopra.

Come ho già detto, possiamo creare i nostri sfondi video e impostarli come sfondo del desktop.

Per impostare sfondi video, è necessario installare il pacchetto gstreamer1.0-libav.

Su Ubuntu e derivati, puoi installarlo usando il comando:

$ sudo apt-get install gstreamer1.0-libav

Apri l’applicazione “Wallpaper Creator” dal tuo programma di avvio dell’applicazione. Immettere un nome per la cartella di sfondo. Scegli il tipo di sfondo (video o immagine), seleziona la posizione dello sfondo e la posizione delle miniature. Fai clic su “Avanti” nell’angolo in alto a destra per continuare.

Nella schermata successiva, si avrà molte opzioni per personalizzare lo sfondo.

Congratulazioni! Il nuovo sfondo è stato creato e salvato in una cartella scelta nel primo passaggio.

Infine, copia la tua cartella di sfondo in / System / Resources/ Komorebi / folder.

$ sudo cp -r mywallpaper/ /System/Resources/Komorebi/

Ora, fare clic destro in qualsiasi punto del desktop, scegliere “Cambia sfondo” dal menu e impostare lo sfondo appena creato dalla lista.

Si prega di notare che le prestazioni del desktop diminuirà, perché gli sfondi video consumerà più CPU rispetto ai normali sfondi immagine.

Disinstalla

Non ti piace? è possibile disinstallarlo se lo si installa il .file deb come di seguito:

$ sudo apt-get remove komorebi

Se l’hai installato manualmente dalla sorgente, vai alla cartella Komorebi / build:

$ cd komorebi/build
$ sudo make uninstall