Infezione virale (Lymphocystis) nei pesci

Malattia di Lymphocystis

La malattia di Lymphocystis è un’infezione virale comune che colpisce la pelle e le pinne dei pesci di acqua salata e d’acqua dolce. Sebbene sia grave, non causa problemi di salute; la malattia sfigura solo il pesce.

I pesci tenuti in acquari o all’esterno in stagni sono entrambi suscettibili alla malattia della linfocisti. Il glassfish dipinto è il pesce d’acquario più incline a contrarre questa infezione.

Sintomi e tipi

L’infezione virale provoca escrescenze sulla pelle o sulle pinne, che sembrano simili ai cavolfiori.

La malattia della Linfocisti non pone alcun problema di salute al pesce, ma le escrescenze possono rendere l’animale meno esteticamente gradevole.

Diagnosi

Viene eseguito un esame microscopico del tessuto cutaneo per diagnosticare correttamente l’infezione virale.

Trattamento

Una volta diagnosticata la malattia di Lymphocystis, il veterinario può raccomandare di non trattare il pesce. Questo perché l’infezione non è terminale. Tuttavia, a volte viene prescritto un farmaco antivirale, ma raramente cura la malattia.