La lista di controllo completa di marketing digitale per le piccole imprese (Aggiornato)

Ci sono una serie di grandi corsi di marketing digitale (sia gratuiti che a pagamento) che possono insegnarti i principi del marketing online e portarti attraverso tutte le tecniche che puoi utilizzare per promuovere il tuo marchio e commercializzare i tuoi prodotti o servizi online.

Se sei un piccolo imprenditore è possibile utilizzare le conoscenze per eseguire le proprie campagne o per gestire al meglio le agenzie di marketing digitale si lavora con (nel caso in cui si esternalizzare marketing digitale).

Se sei un libero professionista, puoi utilizzare la certificazione per aumentare la tua carriera di marketing digitale.

In ogni caso, ottenere una formazione adeguata può solo beneficiare il vostro business e il vostro sviluppo personale.

Website Marketing Checklist

Il punto focale di una campagna di marketing digitale è il tuo sito web e questo è il tuo punto di partenza. È necessario rivedere il tuo sito web marketing e assicurarsi che è allineato con i vostri obiettivi di marketing digitale.

Rivedi il design del tuo sito web

Il primo controllo che devi fare è rivedere il design del tuo sito web per assicurarti che:

Rappresenti accuratamente il tuo marchio – Al centro del marketing digitale c’è la creazione e la promozione di marchi online e per fare questo, hai bisogno di un sito web che rappresenti il tuo

E ‘ facile da usare e veloce – Siti web moderni dovrebbero essere molto facile da usare e caricare velocemente su tutti i dispositivi. I siti web con un design semplice senza inutili ingombri funzionano sempre meglio.

Ha una chiara descrizione dei tuoi prodotti, servizi o offerte – Non dimenticare che il motivo principale per cui hai un sito web è usarlo per educare/informare gli utenti sui tuoi prodotti o servizi, quindi assicurati che queste informazioni siano facili da trovare sul tuo sito.

Risorse per saperne di più
Website Marketing – La guida strategica completa per i proprietari di siti web.

Ottimizza la struttura del tuo sito web

Struttura del sito ideale per un sito Web di piccole imprese

Uno dei controlli da fare per garantire che il design del sito web è ‘corretto’ è quello di ottimizzare e rivedere la struttura del sito web.

Una struttura del sito ottimizzata garantirà che le informazioni siano adeguatamente organizzate sia per gli utenti che per i motori di ricerca e ciò genererà una serie di vantaggi, tra cui un traffico e conversioni più organici.

Ottimizza il tuo sito web per SEO

Avere un sito web ottimizzato per SEO non è facoltativo, ma un fattore critico per il successo di qualsiasi campagna di marketing digitale.

Come leggerete qui sotto, search engine optimization non è solo di rendere il vostro sito più amichevole per i motori di ricerca, ma si tratta di rendere l’intera esperienza utente migliore.

Ottimizza il tuo sito web per le conversioni

L’obiettivo principale di qualsiasi campagna di marketing è generare conversioni. Le conversioni possono significare cose diverse per diverse aziende, ma ciò che è comune è che devi ottimizzare il tuo sito Web per le conversioni.

Ad esempio, se il tuo obiettivo è aumentare le vendite, devi lavorare sull’ottimizzazione delle pagine dei tuoi prodotti, sul processo di checkout, offrire agli utenti varie opzioni di pagamento, rendere il sito sicuro, ecc.

Se il tuo obiettivo è aumentare la tua lista di email, devi assicurarti che gli utenti possano trovare facilmente come iscriversi alla tua lista e dare loro alcuni vantaggi per farlo.

Gli scenari sono molti ed è il tuo lavoro definire i tuoi obiettivi di conversione e lavorare sull’ottimizzazione della conversione.

Risorse per saperne di più
Ottimizzazione della pagina di destinazione – Come ottimizzare le tue pagine di destinazione per SEO e conversioni.

Valuta le prestazioni del tuo sito web

Una delle cose più belle delle campagne di marketing digitale è che tutto è misurabile end to end.

Esistono diverse metriche da utilizzare per valutare le prestazioni delle tue campagne e del tuo sito web. Per la parte del sito web è necessario assicurarsi che:

  • Hai installato e configurato correttamente Google Analytics
  • Hai abilitato il tracciamento degli obiettivi
  • Sai come leggere e valutare i report e le metriche di Google Analytics.

Risorse per saperne di più

  • Google Analytics – Come utilizzare Google Analytics per SEO (per principianti).
  • Best Analytics Reports – I più popolari rapporti di Google Analytics per il marketing digitale.

Search Engine Optimization Checklist

SEO è il processo di marketing digitale più efficiente che può (quasi) garantire la longevità di un business online. Senza SEO è molto difficile rimanere in attività per molti anni.

Gli annunci a pagamento possono aumentare le tue entrate, ma è il traffico dei motori di ricerca che può aiutarti a crescere e stabilire il tuo marchio nel mondo online.

Learn SEO Basics

Search engine optimization è il processo di rendere il tuo sito web amichevole per i motori di ricerca in modo che possano comprendere e indicizzare i tuoi contenuti.

SEO Components

Tramite SEO puoi aumentare la visibilità del tuo sito su Google e ottenere più traffico dai motori di ricerca.

Il processo SEO ha tre pilastri principali noti come SEO tecnico, SEO on-Page e SEO off-Page. Per ottenere i migliori risultati, è necessario assicurarsi che il tuo sito web sia ottimizzato per tutti e tre.

Risorse per saperne di più

  • Come diventare un esperto SEO – una guida passo 10 su come diventare un esperto in SEO.
  • Tipi di SEO-I diversi tipi di SEO spiegato in modo più dettagliato.
  • SEO Checklist-La lista di controllo SEO completa (Guida epica).

Ottimizza il tuo sito web per SEO tecnico

SEO tecnico è il processo di ottimizzazione del tuo sito web per la fase di scansione e indicizzazione.

Questo è un processo critico perché gli errori tecnici SEO possono danneggiare le prestazioni delle tue campagne senza capire perché.

Le cose da controllare e ottimizzare includono:

  • Corretto utilizzo di canonical Url
  • txt ottimizzazione
  • URL di Ottimizzazione
  • il Markup dei Dati Strutturati Attuazione
  • Fissare la scansione e l’indicizzazione di errori
  • Fix Soft 404 errori
  • Sitemap XML Ottimizzazione
  • Sito internet Security (SSL)
Risorse per Saperne di Più
Tecniche SEO Guide – Una guida completa su come ottimizzare il tuo sito web per tecniche SEO.

Ottimizza il tuo sito web per SEO on-Page

On-Page SEO Techniques

On-Page SEO è il processo di ottimizzazione dei contenuti per i motori di ricerca. Le tecniche SEO on-page aiutano i motori di ricerca a comprendere sia il significato che il contesto dei tuoi contenuti e questo può avere un effetto positivo sulla tua classifica.

Le cose da ottimizzare come parte del SEO on-page includono:

  • Ottimizzare il tuo titoli di pagina e meta descrizioni
  • Ottimizzare le intestazioni
  • formattazione del Contenuto
  • Ottimizzazione dell’Immagine
  • Ottimizzazione del collegamento interno
Risorse per Saperne di Più
SEO On-Page – Guida step-by-step su come ottimizzare il tuo sito web per SEO on-page.

Ottimizza il tuo sito web per SEO off-page

Off Page SEO

Off-page SEO ha a che fare con le attività che è possibile eseguire al di fuori dei confini del tuo sito web per promuovere il tuo sito web e contenuti su Internet.

Le attività SEO off-page più importanti sono:

Link Building – Il processo di ottenere link da altri siti web che possono influenzare positivamente il posizionamento nei motori di ricerca.

Social Media Marketing – Il processo di promozione del tuo sito web e dei tuoi contenuti sui social network.

Menzioni di marca-Il processo di rendere noto il tuo marchio di Internet con lo scopo di ottenere menzioni con o senza link.

Off-page SEO è un ottimo modo per stabilire EAT (Competenza – Autorità – Affidabilità).

Eseguire un audit SEO

Un passo consigliato per garantire che il SEO è in regola è quello di eseguire un audit SEO. Un audit SEO ti dirà cosa c’è di sbagliato nel SEO del tuo sito web e come risolverlo.

Ci sono vari modi e strumenti per eseguire un audit SEO, ma il metodo migliore è il metodo manuale.

Un audit manuale è più efficace poiché un esperto SEO esperto può darti consigli basati sull’esperienza di vita reale e sulle migliori pratiche SEO che nessuno strumento può fornire.

Risorse per saperne di più
SEO Audit Guide-Una guida approfondita su come eseguire un audit SEO del tuo sito web (con una lista di controllo).

Paid advertising è uno dei modi più veloci per effettuare vendite online. È il canale consigliato per le startup e per un’azienda che ha bisogno di risultati veloci. Gli annunci a pagamento ottimizzati possono generare entrate e profitti per le aziende fino a quando SEO e altre tecniche di marketing digitale non saranno pronte a contribuire alla crescita.

Vantaggi di PPC Search Ads

Esplora tutti i canali pubblicitari a pagamento disponibili

La pubblicità a pagamento è un capitolo enorme nel marketing digitale. Ci sono così tante piattaforme che è possibile utilizzare per inserire gli annunci di fronte al vostro target di riferimento e per ottenere i migliori risultati, è necessario esplorare e testare il maggior numero possibile.

I canali pubblicitari a pagamento più comunemente utilizzati sono:

  • Annunci Google
  • Facebook Annunci
  • Instagram Annunci
  • YouTube Annunci
  • Bing Ads
  • Twitter Ads
  • LinkedIn Ads

Aggiungi nella vostra lista di controllo per eseguire pilota campagne in queste reti e valutare i risultati.

A seconda dei tuoi prodotti e servizi, alcuni canali potrebbero funzionare meglio di altri e l’unico modo per scoprirlo è testarli.

Lasciate machine learning e AI fare il duro lavoro

Tutte le principali piattaforme pubblicitarie ora utilizzano machine learning e AI per visualizzare gli annunci giusti per il pubblico più probabilità di convertire.

Google Ads ha introdotto opzioni di offerta automatizzate, annunci dinamici (senza dover specificare parole chiave, ecc.) e devi assicurarti di sfruttare tutte queste opzioni per ottimizzare le prestazioni delle tue campagne.

Risorse per saperne di più
Machine Learning 101 – Tutto ciò che un marketer digitale deve sapere sull’apprendimento automatico.

Ottimizza le tue campagne PPC eseguendo test A/B

Uno dei principi fondamentali dell’esecuzione di campagne PPC redditizie è il test A/B continuo.

Quando ottimizzi una campagna PPC (in qualsiasi piattaforma), devi continuare a testare i messaggi e i tipi di annunci, le opzioni di offerta e il targeting del pubblico, il targeting dei dispositivi e molte altre funzionalità per assicurarti che le tue campagne siano aggiornate e pertinenti per i tuoi utenti.

Lista di controllo per il marketing dei contenuti

Content Marketing Strategy

Per SEO, pubblicità a pagamento, email marketing o social media marketing al lavoro, è necessario essere in grado di creare contenuti di alta qualità su base regolare e questo è ciò che content marketing è tutto.

Capire cos’è il content marketing

Il contenuto è la forza trainante di QUALSIASI campagna di marketing digitale. Che si tratti di annunci, post, podcast o video, i contenuti sono un enorme fattore decisivo per il successo o il fallimento delle tue campagne.

Content marketing è il processo di creazione di contenuti allo scopo di aumentare il traffico web, ottenere nuovi clienti, fare più vendite o semplicemente aumentare la consapevolezza del marchio.

Risorse per saperne di più
Content marketing tips – 15 suggerimenti attuabili per ottenere contenuti di marketing giusto.

Identifica quali contenuti ha bisogno il tuo pubblico di destinazione

Pubblicare casualmente contenuti non è il modo di fare content marketing. Il primo passo è rendere la tua ricerca e identificare quali contenuti ha bisogno il tuo pubblico di destinazione e in quale formato.

È contenuto testuale o video? Hanno bisogno di istruzioni passo-passo per svolgere un compito? Stanno cercando una risposta a una domanda? Un prodotto da acquistare?

Una volta che hai le risposte puoi procedere al passaggio successivo.

Risorse per saperne di più

  • Content marketing VS SEO – Comprendere la relazione tra content marketing e SEO.
  • Content marketing VS Social media marketing-Comprendere la differenza tra contenuti e social media marketing.

Abbina il contenuto a ogni fase del Customer Journey

Un tipico imbuto di marketing ha molte fasi che assomigliano al customer journey dal momento in cui cercano qualcosa su Internet al momento in cui sono pronti per la conversione (effettuare un acquisto).

Per avere successo nel marketing digitale, è necessario avere il giusto tipo di contenuto per ogni fase e l’esecuzione di una buona analisi di ricerca di parole chiave vi aiuterà a raggiungere questo obiettivo.

Risorse per saperne di più
Keyword Research – Come eseguire la ricerca di parole chiave step-by-step.

Creare un piano di marketing contenuto realistico

Una volta che si sa che tipo di contenuto per creare e per quali argomenti/parole chiave, il passo successivo è quello di venire con un piano per rendere questo accada.

Il tuo piano di content marketing dovrebbe essere realistico tenendo conto delle risorse disponibili, del tempo e del budget.

I buoni contenuti sono uno degli elementi più costosi di una campagna di marketing digitale e invece di creare un piano ottimistico che non puoi seguire, crea meglio un piano che puoi eseguire.

Ogni contenuto che pubblichi su qualsiasi canale di marketing su Internet dovrebbe essere considerato una risorsa per la tua attività e le tue campagne.

Crea contenuti SEO friendly

SEO blog la scrittura è un’arte che può essere padroneggiata con conoscenza ed esperienza. Prima di premere il pulsante Pubblica per i contenuti che è orientata verso la ricerca organica, è necessario assicurarsi che è grande sia per i motori di ricerca e gli utenti.

Agli utenti piace leggere contenuti che soddisfino il loro intento e i motori di ricerca vogliono indicizzare il contenuto che è facile per loro capire il suo significato.

Realizzare questi due concetti insieme è ciò che rende i contenuti SEO friendly.

Risorse per saperne di più
Che cosa è SEO Content – Tutto quello che c’è da sapere su content SEO.

Distribuisci i tuoi contenuti su tutti i possibili canali di marketing digitale

Come accennato in precedenza, la creazione di buoni contenuti è costosa e ogni contenuto creato dovrebbe essere considerato una risorsa. Per trarre il massimo beneficio dalle tue risorse di contenuto, puoi distribuirle su vari canali.

Ad esempio, puoi convertire un post sul blog in una presentazione e condividerlo su LinkedIn o in più tweet e condividerli su Twitter.

Trasformare i tuoi contenuti in vari formati e canali di distribuzione aumenterà la tua portata e ti darà carburante per alimentare i tuoi canali.

Pubblica contenuti approfonditi basati su ricerche o analisi statistiche

Ogni giorno vengono pubblicati circa 4 milioni di post sul blog. Questo è un numero enorme che sta crescendo rapidamente giorno dopo giorno.

Per aumentare le tue possibilità di posizionarti in alto su Google, ottenere più condivisioni e menzioni social per il tuo marchio, devi assicurarti che i tuoi contenuti siano approfonditi e basati su ricerche, dati statistici o sulla tua esperienza e competenza.

Non è una questione di quante parole si pubblica, ma ciò che gli utenti vogliono leggere. Le statistiche mostrano che i contenuti dettagliati a lungo termine si comportano meglio in SEO e nel social web.

Torna indietro e aggiorna i tuoi contenuti esistenti

Pubblicare nuovi contenuti targeting nuovi argomenti/parole chiave è essenziale per il successo del marketing digitale, ma non è sufficiente.

È necessario rivedere frequentemente il contenuto più importante e assicurarsi che sia aggiornato e sempre pertinente.

In questo modo si aumentano le possibilità di:

  • Mantenere le tue classifiche Google esistenti
  • Ottenere più link
  • Riutilizzare i tuoi contenuti nei social media

Nessuno vuole leggere contenuti non aggiornati e questo include sia i motori di ricerca che gli utenti.

Risorse per saperne di più
Cos’è il contenuto evergreen – scopri perché il contenuto evergreen è il miglior tipo di contenuto da pubblicare.

Lista di controllo di email marketing

Creare una comunità attorno al tuo marchio e una tribù di fedeli seguaci è la ricetta per gestire campagne di marketing digitale di successo e l’email marketing è il mezzo per farlo.

Capire che cosa è l’email marketing

Statistiche di efficacia dell’email marketing

L’email marketing non è morto. Nonostante l’ascesa dei social network, l’email marketing è ancora uno dei canali di vendita più efficaci.

Secondo statistiche recenti, si stima che ci sono oltre 5.6 miliardi di account di posta elettronica attivi, e questo numero è in aumento di anno in anno.

Come marketer, devi capire cos’è l’email marketing e come funziona. Avere una newsletter e l’invio di una e-mail settimanale non è la fine della storia.

Hai bisogno di imparare come ottenere i visitatori di iscriversi alla tua lista e-mail, come utilizzare imbuti di posta elettronica, come utilizzare la segmentazione della lista e molte altre caratteristiche per rendere l’email marketing lavoro per il tuo business.

Risorse per saperne di più
Email marketing for small business – La guida alle piccole imprese per l’email marketing.

Crea una strategia di email marketing

Avere un piano di email marketing è il modo migliore per affrontare l’email marketing. La vostra strategia dovrebbe includere cose come:

  • Quali incentivi per le persone a iscriversi alla tua lista
  • Come spesso inviare e-mail e che tipo di contenuto che si desidera includere
  • A/B Test per fare scoprire cosa-mail/messaggi di generare i migliori risultati
  • Modi per segmento tuo elenco in base alla profilazione del cliente
  • Quanto investire e proiettata ROI?
  • Quali sono i tuoi obiettivi di email marketing? (educare gli utenti, fare vendite, ecc.)

Ottimizza le tue email

L’ottimizzazione delle email è essenziale per ogni email che invii. Per ottimizzazione e mail intendiamo:

  • Adottare le misure necessarie per garantire che le tue e-mail vengano consegnate al pubblico giusto.
  • Ottimizzare il tasso di apertura e-mail (il numero di persone che apriranno la tua e-mail).
  • Ottimizzazione del tasso di clic (il numero di persone che faranno clic su un link nell’e-mail).

Misurare, monitorare e migliorare i numeri di cui sopra ti aiuterà a gestire campagne di email marketing redditizie.

Lista di controllo Social Media Marketing

L’esecuzione di campagne di social media marketing non è facoltativa ma un requisito per le aziende che vogliono avere un presente e un futuro nel mondo online.

Migliaia di aziende stanno facendo soldi sul social media marketing da solo e molti altri stanno perdendo soldi sui social media, quindi è necessario farlo correttamente per ridurre al minimo il rischio di fallimento.

Tassi di conversione per canale

Crea pagine aziendali in tutte le reti di social media disponibili

Come azienda, è importante avere una presenza in tutte le reti che il pubblico sta utilizzando.

Tutti i grandi social network (Facebook, Instagram, Twitter, LinkedIn), hanno la possibilità di creare un account aziendale e devi assicurarti che il tuo marchio sia rivendicato e rappresentato con precisione.

I seguenti link ti aiuteranno a iniziare:

  • Facebook Business Page
  • Instagram Business Account
  • Twitter Business

Ottimizza le tue pagine di social media

Per tutte le pagine social, create per la tua azienda, assicurati che abbia le informazioni necessarie per saperne di più sulla tua attività e sulle tue offerte.

Un errore che molte aziende fanno è quello di creare una pagina Facebook e lasciarla vuota senza contenuti o informazioni. Questo può fare più male alla tua reputazione aziendale che bene.

Aumenta i tuoi follower sui social media

Social proof è uno strumento molto potente nel marketing digitale. È un modo per stabilire la fiducia e convincere i nuovi utenti a seguire il tuo marchio.

Le persone hanno maggiori probabilità di acquistare prodotti da marchi di cui si fidano piuttosto che da marchi di cui non sanno nulla.

Ci sono vari modi per aumentare i tuoi follower sui social media, i metodi più efficaci sono:

  • Pubblicazione di contenuti utili su base regolare
  • Utilizzo di annunci a pagamento
  • Offerta di incentivi (gestione di contenuti,assegnazione di premi, ecc.).
Risorse per saperne di più
Come ottenere più seguaci su Facebook – Un caso di studio su come aumentare il vostro Facebook seguito con annunci a pagamento.

Aggiorna regolarmente le tue pagine di social media

La data di aggiornamento di una pagina è qualcosa che molti utenti prendono in considerazione prima di prendere una decisione di acquisto.

Prima di effettuare un acquisto, è probabile che gli utenti cerchino il tuo marchio su Facebook e visitino la tua pagina aziendale.

Se hai post obsoleti o una pagina che sembra “abbandonata”, questo può ridurre la fiducia e influire negativamente sulla loro decisione.

Per le migliori pratiche, assicurati che le tue pagine di social media siano aggiornate regolarmente con nuovi contenuti.

Questo può essere contenuto dal tuo blog, notizie sui tuoi prodotti o servizi, notizie di settore, studi di settore, ecc.

Creare una strategia di social media marketing e piano

Aggiornare le pagine dei social media mentre si lavora sulle altre attività di marketing digitale, può essere un grosso problema per le piccole imprese che hanno risorse limitate.

Il modo migliore per gestire questo è quello di creare un piano di social media marketing realistico. Il tuo piano dovrebbe includere:

  • I tuoi obiettivi di social media marketing
  • Analisi dei tuoi personaggi del pubblico
  • Calendario di pubblicazione
  • Metriche da utilizzare per analizzare le prestazioni delle tue campagne