Lynn Conway / National Center for Women & Information Technology

Guarda l’intervista al Summit di Lynn Conway qui

Dopo aver studiato fisica al MIT e aver conseguito il suo BS (62) e MSEE (63) presso la Columbia University School of Engineering and Applied Science, Lynn è entrata a far parte di IBM Research a Yorktown Heights, NY. Mentre lavorava al progetto Advanced Computing Systems di IBM ha dato contributi fondamentali all’architettura dei computer. Purtroppo, IBM licenziato Lynn come ha subito la transizione di genere nel 1968.

Un sopravvissuto grintoso, Lynn ha iniziato la sua carriera tutto da capo come programmatore contratto in una nuova identità segreta. Avanzando rapidamente, divenne presto un architetto di computer presso Memorex Corporation, ma iniziò anche decenni di vita nella paura di essere ‘outed’ e perdere di nuovo la sua carriera.

Reclutato dal Xerox Palo Alto Research Center (PARC) nel 1973, Lynn inventò regole di progettazione scalabili per la progettazione di chip VLSI, divenne autore principale del seminale testo Mead-Conway Introduzione ai sistemi VLSI, e nel 1978, mentre prestava servizio come Visiting Associate Professor di EECS al M. I. T., ha aperto la strada all’insegnamento di questi nuovi metodi.

Gli insegnamenti di Lynn si diffusero rapidamente in oltre 100 università, lanciando una rivoluzione nella progettazione di microchip VLSI durante gli anni ‘ 80. Tornato al PARC Lynn inventò e nel 1979 dimostrò massicciamente un’infrastruttura di e-commerce basata su Internet per la prototipazione rapida di chip, generando così il sistema MOSIS e il paradigma industriale “fabless-design + silicon-foundry” della moderna progettazione e produzione di chip semiconduttori.

Come assistente direttore per il calcolo strategico alla DARPA, Lynn next ha realizzato la meta-architettura e ha guidato la pianificazione della Strategic Computing Initiative, il principale sforzo del Dipartimento della Difesa del 1980 per fondere la base tecnologica per i moderni sistemi di armi intelligenti. Nel 1985 si è unita all’Università del Michigan come professore di EECS e Associate Dean of Engineering, continuando tranquillamente la sua illustre carriera. Ora la professoressa Emerita, vive con il marito ingegnere Charles Rogers nella loro fattoria di 24 acri nel Michigan rurale. Sono stati insieme per 29 anni.

Mentre Lynn si avvicinava al pensionamento, ha affrontato la “gita” mentre i rapporti sui suoi primi lavori in IBM iniziarono a emergere. Con un crescente senso di orgoglio per le sue realizzazioni, ha superato le sue paure, tranquillamente è venuto fuori via internet, e gradualmente creato un importante sito web di advocacy transgender. Tradotto da volontari in molte lingue, il suo sito è diventato rapidamente un faro di speranza e di incoraggiamento per i transitori di genere in tutto il mondo e un punto focale trans per aiutare a esporre la follia di genere nella psichiatria americana.

Dal Lynn “non è un ingegnere” back in the day, la Silicon Valley cognoscenti erano all’oscuro circa i suoi successi nel 1970. Che ha cominciato a cambiare nel 2012, quando Lynn pubblicato il suo “VLSI Reminiscenze” in un numero speciale della rivista IEEE Solid-State Circuits Rivista, rivelando come in clausura, nascosto dietro le quinte – ha concepito le idee e orchestrato gli eventi che ha spazzato attraverso la ristrutturazione di un intero settore.

Life Fellow dell’IEEE, Fellow dell’AAAS, Membro della Hall of Fellows del Computer History Museum ed eletto alla National Academy of Engineering, Lynn ha anche ricevuto lauree honoris causa dal Trinity College, dall’Illinois Institute of Technology, dall’Università di Victoria e dall’Università del Michigan. Premiata con la James Clerk Maxwell Medal 2015 dall’IEEE e dalla Royal Society di Edimburgo, la sua citazione includeva queste parole:

“La sua influenza sulla moderna ingegneria elettrica è profonda e profonda, probabilmente sulla scala di Armstrong e Steinmetz.”