Nuovo Studio Esamina Eventi Cerebrovascolari in Pazienti affetti da Lupus

guidato da John Hanly, MD, FRCPC, un reumatologo presso il Queen Elizabeth II Centro Servizi Sanitari e docente di Reumatologia presso la Dalhousie University Medical School, Halifax, Nova Scotia, in Canada, lo studio ha cercato di identificare la frequenza, le caratteristiche e gli esiti di eventi cerebrovascolari, così come clinico e autoanticorpi associazioni, in un ambiente multi-etnico/razziale inizio coorte di pazienti con LES. Il Dott. Hanly ha studiato l’impatto del lupus sul sistema nervoso per più di 30 anni e la sua ricerca esamina quali problemi sono legati al lupus e quali no. Le risposte avranno un impatto prognosi e il trattamento per i pazienti lupus.

“Abbiamo trovato eventi cerebrovascolari, come ictus e ischemia transitoria, sono il quarto evento neuropsichiatrico più comune nei pazienti con LES, con una prevalenza del 4,5%”, dice il dottor Hanly. “Abbiamo anche scoperto che la maggior parte degli eventi cerebrovascolari, specialmente quelli che si verificano all’inizio del decorso della malattia, possono essere direttamente attribuiti al lupus stesso piuttosto che all’aterosclerosi.”