Presentazione: Caratteristiche cliniche del LES con cistite interstiziale( cistite lupus); Un sottogruppo di Lupus con cistite interstiziale, idronefrosi e Gastro-enteropatia (2007)

Sfondi:
Cistite interstiziale (IC) è una complicanza rara di SLE. Ci sono state alcune segnalazioni di pazienti con lupus con cistite interstiziale (cistite lupus) che hanno sviluppato contemporaneamente sintomi gastrointestinali. Tuttavia, le caratteristiche cliniche dei pazienti con lupus con IC rimangono da chiarire.
Metodi:
Abbiamo analizzato le cartelle cliniche di 15 SLE con IC in Chiba University hospital, NHO Shimoshizu hospital, Yokohama Rosai hospital e Dokkyo University Hospital tra il 1990 e il 2006. Come controllo, abbiamo anche esaminato le cartelle cliniche di 163 pazienti SLE senza IC presso l’ospedale universitario di Chiba tra il 1998 e il 2003. La diagnosi come IC è stata confermata dagli urologi. Abbiamo anche esaminato 69 casi di SLE con cistite interstiziale riportati nella letteratura inglese o giapponese.
Risultati:
I pazienti con LES con IC erano 9 maschi e 75 femmine, di età compresa tra 12 e 57 anni, e la loro durata della malattia dall’insorgenza del lupus all’IC era di 0-3 anni (media 0,35 anni). Idronefrosi o hydroureter sono stati trovati nel 97% dei pazienti con lupus con IC. È interessante notare che alcuni pazienti hanno rivelato idronefrosi e idrouretere senza diminuzione delle capacità della vescica. Inoltre, il 92,4% dei pazienti con lupus con IC ha mostrato sintomi gastrointestinali come diarrea o ileo e il 34,2% dei pazienti aveva ascite. I sintomi gastrointestinali hanno preceduto IC nel 46% dei casi e sono stati sviluppati simultaneamente a IC nel 45% dei pazienti. I sintomi urinari e gastrointestinali sono stati sviluppati in pazienti con LES in attività. La proteinuria è stata trovata il 62% dei pazienti con lupus con IC, in cui la nefrite proliferativa diffusa (OMS IV) è stata raramente sviluppata. Le manifestazioni nervose centrali sono state riscontrate solo nell ‘ 8,5% dei pazienti, mentre il 36% dei pazienti con LES (n=163) ha mostrato sintomi neuro-psichiatrici nei nostri ospedali. Il corticosteroide si è dimostrato efficace sull ‘ 87% della IC nel LES per aumentare i volumi vescicali e migliorare i sintomi urinari e gastrointestinali.
Conclusioni:
La cistite interstiziale nel LES ha caratteristiche cliniche uniche; 1) idronefrosi/ idrouretere con/senza diminuzione del volume della vescica, 2) associazione con gastro-enteropatia o peritonite. SLE con cistite interstiziale, quindi, potrebbe essere un sottoinsieme di SLE che colpisce il tratto urinario e sistemi gastrointestinali.

K. Kurasawa, None; K. Kumano, None; Y. Maezawa, None; N. Nakagawa, None; Y. Kita, None; T. Sugiyama, None; K. Takabayashi, Nessuno.