Qui È Come L’Amore Senza Aspettative

Avatar
Heidi PriebeUpdated Marzo 15, 2021

Wendy Liu

Avatar
Heidi PriebeUpdated Marzo 15, 2021

Wendy Liu

Qui è come l’amore senza aspettative:

te stesso per primo. Non necessariamente più o meglio, ma prima. Non si annullano i piani che erano entusiasti perché qualcun altro voleva il vostro tempo. Non riorganizzare il vostro programma per ospitare una persona che può cauzione all’ultimo momento in ogni caso. Sei severo con te stesso-anche quando vuoi cedere agli impulsi degli altri-perché sai che ciò che vuoi e ciò di cui hai bisogno non è sempre la stessa cosa.

Hai bisogno di qualcuno su cui puoi contare e quella persona deve essere te. Alla fine della giornata, se tutti gli altri balle e fiocchi e non riesce a mostrare, sarete ancora lì. Quindi non guardarti come un triste premio di consolazione. Mettiti al lavoro. Diventa qualcuno di cui sei orgoglioso. Se sei chi sei rimasto con alla fine della giornata, essere felice con chi hai finito con. Assicurarsi che sia qualcuno che ci si sceglie su un flakey, interesse amoroso inaffidabile o un amico.

Per amare senza aspettative, scegli l’onestà nei tuoi sforzi. Se non vuoi i giochi, smetti di giocarli. Rispondi al messaggio. Vieni tu. Dici quello che intendi e non trovi tempo per forse. In un mondo pieno di persone disoneste, si sceglie di non diventare uno di loro, anche se questo ti fa perdere un gioco sciocco o due. Come attrae come e se siete alla ricerca di persone semplici, no-nonsense, si dovrà diventare uno. Così si svezzare un paio di perdenti sulla strada lì. E allora? Stai diventando chi vuoi essere.

Per amare senza aspettative, mostri compassione. Ti ricordi i tempi in cui hai mentito e truffato e non sei stato all’altezza delle aspettative che le altre persone ti hanno dato, e ti perdoni per loro. Capisci che hai avuto una responsabilità, ma non sei stato all’altezza e mentre potresti non essere d’accordo con le tue scelte, c’era un motivo per cui le carte cadevano nel modo in cui lo facevano. Ti ricordi quel motivo. Ti ricordi che altre persone possono avere ragioni simili quando ti deludono-ragioni che non hanno nulla a che fare con te.

Impari a staccarti dal tuo investimento personale sul perché le persone fanno quello che fanno, perché è probabile che non esista. Capisci che hai infinitamente meno a che fare con le azioni degli altri di quanto tu abbia sempre creduto. E si impara a stare bene con quello. Imparare ad essere liberi all’interno di esso, anche.

Per amare senza aspettative, impari ciò che non è nel tuo controllo. Capisci che ognuno ha i propri demoni e nessuno ti deve combatterli. Alla fine della giornata, si hanno due scelte in amore – uno è quello di accettare qualcuno così come sono e l ” altro è quello di allontanarsi. Non c’è una via di mezzo. Non c’è baratto, contrattazione, attesa e innamoramento. C’è solo la scelta di essere lì o no. Qualsiasi cosa in mezzo è una scusa stanca e egoista per l’amore.

Per amare senza aspettative, si impara ad apprezzare ciò che c’è. Altre persone non sono il nostro di possedere o riorganizzare o aspettarsi cose da e più anticipazione che pit sugli altri, più ci deludiamo alla fine. Tutto quello che possiamo fare è apprezzare chi abbiamo quando li abbiamo, e lasciarli andare quando non lo facciamo. Prestare i nostri cuori come camere d’albergo vuote: celebrare gli altri quando entrano e lasciarli andare quando se ne vanno. Capire che alla fine della giornata, tutto ciò che possiamo fare è rifiutare l’occupazione. Ma non possiamo costringere nessuno a restare.

Per amare senza aspettative, devi stare bene con te stesso. Va bene con l ” apertura delle porte, allargando le braccia, mettendo a nudo il tuo cuore e la comprensione che non tutti sta per essere gentile con esso. Devi sapere che puoi recuperare da quei dolori, che puoi guarire le tue ferite, che puoi fidarti di te stesso per allontanarti dalle situazioni che non ti crescono o ti aiutano.

Perché ecco la cosa di porre aspettative sugli altri: alla radice dell’aspettativa c’è bisogno. Hai bisogno che gli altri ti accettino, ti convalidino, ti dicano che sei buono, utile e forte. E se puoi farlo per te stesso – se puoi essere all’altezza delle tue aspettative e desideri, allora la necessità che altre persone lo facciano scompare. La necessità di piegarsi all’indietro, di accogliere gli altri, di cercare la convalida da parte di coloro che non meritano il tuo cuore, scompare.

Chi amare e chi lasciare diventa semplice. E l’aspettativa scivola fuori dalla finestra. Marchio TC