Un aumento della malattia di Lyme in Utah?

La malattia di Lyme è causata da un batterio da zecche che possono infettare le persone morse da zecche infette. Si trova più comunemente nel nord-est e negli stati del Midwest settentrionale. Ma i residenti Utah possono anche essere a rischio. Secondo il Center for Disease Control, ci sono stati 45 casi segnalati di malattia di Lyme in Utah tra 2004 e 2013.

L’Utah Malattia di Lyme Alliance, “un gruppo di sostegno per Utahns che hanno, o sospettano di avere, malattia di Lyme o altre malattie trasmesse da vettori,” dice che le zecche infette da malattia di Lyme sono in Utah. I funzionari statali e della contea, tuttavia, affermano di non aver ancora visto prove di ciò.

Quello che tutti sono d’accordo su è che la malattia di Lyme è difficile da diagnosticare e difficile da trattare.

“È una malattia davvero complicata”, ha detto Caroline Rose, direttore infermieristico presso il Summit County Health Department. “Alcuni dei sintomi sono strani, i test diagnostici non sono completamente affidabili.”

Jenny Jones, un vice presidente e portavoce della Utah Lyme Disease Alliance che ha sofferto della malattia se stessa, ha detto “tutti i test sono così imprecise in questo momento.”

I sintomi possono variare ampiamente, ha detto.

“C’è una lista di circa 98 diversi sintomi che puoi ottenere dalla malattia e dipende da quanto sei geneticamente predisposto a certe debolezze, perché andrà alla parte più debole del tuo corpo.”I sintomi più comuni sono forti dolori articolari, sintomi simil-influenzali e un’eruzione cutanea “occhio di bue” intorno alla puntura di zecca, ha detto.

“La cosa che fa a quasi tutti è che distrugge la tiroide”, ha aggiunto.

Il Dipartimento della Salute Utah (UDOH) dice che mentre “Utah ha una specie di zecche che possono trasportare la malattia di Lyme,” gli studi hanno dimostrato “che non sono stati infettati.”

Becky Ward, un educatore di salute presso l’UDOH Bureau of Epidemiology, ha detto che ” abbiamo casi di malattia di Lyme in Utah, ma la maggior parte di questi casi provengono da persone che viaggiano in altri stati o anche fuori del paese e riportandolo. Non ricordo l’ultimo caso che abbiamo avuto che è stato effettivamente contratto in Utah know so che sono passati molti anni.”

” Quindi non stiamo dicendo che non è possibile, che non potrebbe accadere, è solo che, anche i casi che abbiamo avuto l’anno scorso, tutto ciò che abbiamo avuto negli ultimi anni, sono stati tutti persone che hanno viaggiato fuori dallo Utah, sono stati infettati e poi sono tornati”, ha detto.

Rose è d’accordo, ma dice che alcune incidenze della malattia non possono essere facilmente spiegate.

“Vediamo una manciata di casi, e alcuni di loro provengono da persone che hanno viaggiato nelle aree infestate dalle zecche. E altri non hanno storia di viaggi diversi dallo Utah”, ha detto. “Non ci sono stati studi attuali sulle zecche nello Utah, che lo portino o meno.”

Mentre, la malattia di Lyme Fact Sheet di UDOH dice che gli studi che esaminano se Utah zecche portano Lyme sono stati fatti” oltre 20 anni fa “e tali studi” non sono stati ripetuti negli ultimi anni, quindi non è attualmente noto se c’è stato un aumento della malattia di Lyme portando zecche, ” Ward ha osservato che Utah State University ha fatto un sondaggio più recente.

L’indagine USU delle zecche occidentali dalle zampe nere, condotta in 2011 e 2012, non ha portato al rilevamento di Lyme.

Jones ha detto che ci sono “un bel po’ di persone nel nostro gruppo che hanno ottenuto a Heber Valley.”Ha detto” tutti quei posti dove le persone sono in campeggio” sono aree comuni per le zecche.

UDOH dice che maggio, giugno e luglio sono i mesi in cui le zecche sono più prevalenti. Quando le persone sono in “aree infestate da zecche” si consiglia di indossare di colore chiaro (così le zecche sono più visibili), camicie a maniche lunghe e cappelli, pantaloni lunghi infilati in calze e repellente per insetti che contiene DEET. Dovresti controllare le zecche ogni giorno quando in tali aree.

Mentre le zecche possono avere le dimensioni di un seme di sesamo, possono anche essere più piccole.

Rose ha detto che alcuni ” sono davvero piccoli.”

“Potresti anche non sapere che sono lì finché non iniziano a nutrirti e si espandono con il tuo sangue”, ha detto.

Il modo corretto per rimuovere un segno di spunta è quello di afferrare il segno di spunta con una pinzetta, il più vicino possibile alla pelle, e di estrarlo delicatamente senza schiacciarlo. Il segno di spunta non dovrebbe quindi essere maneggiato a mani nude.

L’Utah Malattia di Lyme Alliance (http://www.lymeutah.com) ospita un “family day picnic” il Sabato, maggio 16, a Millrace Park a Taylorsville. “Le persone possono venire, fare domande, parlare con i medici, ottenere informazioni”, ha detto Jones. “È un ottimo modo per le persone di ottenere aiuto se ne hanno bisogno.”